Chi siamo

Il C.T.E. svolge la sua attività diretta alla abilitazione e riabilitazione delle disabilità fino dal 1970.                                                                           

IL C.T.E. è un sistema che si occupa di disabilità nella sua accezione più integrale: dalla persona con handicap grave a colui che necessita semplicemente di un accompagnamento nella vita sociale.

IL nucleo centrale ampliato recentemente, è riuscito a concentrare tutte le differenti attività in un area circoscritta ricreando una sorta di Fattoria immersa nel verde in cui viene riproposto il borgo rurale come sede dei centri residenziali e diurni che riescono ad integrarsi alle varie esigenze.

L’utenza è rappresentata da pazienti affetti da disabilità intellettiva che, a seconda della particolare eziologia, presentano quadri clinici caratterizzati da disabilità neuropsichica e /o neuromotoria.

Ospita circa 120 persone disabili in regime diurno (Centri Diurni, CEDI) , a cui sia aggiungono con ospitalità residenziale 60+4 (RSD ) e 12 minori (Residenza sanitaria per minori il Fortino) .

Nonostante la vasta scala di intervento riesce a garantire una elevata qualità di prestazioni grazie anche al continuo monitoraggio delle professionalità coinvolte.

Tutte le attività svolte all’interno del C.T.E. sono fortemente collegate fra loro anche grazie al diretto contatto con l’equipe multidisciplinare che supervisiona le programmazioni.

C.T.E. fa parte della A.S.I.R., Associazione Scientifica degli Istituti di Riabilitazione della regione Toscana.